Voglio cambiare lavoro MA…

Vi ho letto nel sondaggio che molti di voi hanno compilato (e se non l’hai fatto eccolo qui).

In quanti vorreste cambiare lavoro, fare altro delle vostre giornate e grazie, davvero, perché in quelle parole avete tirato fuori le emozioni che DENTRO si muovono, fanno capolino, vengono a galla ma spesso la parte mentale le sopisce ….e la vita continua uguale a prima.

Quindi, fatti coraggio!

Sei in buona compagnia, non sei l’unico a farti mille domande e mille problemi, però: “con i se e con i ma la storia non si fa”.

E qui parliamo di una storia che è la tua vita, l’unica che hai in questa incarnazione e, forse, è davvero un peccato passarla con i se e con i ma, trascorrerla vivacchiando su una linea che non è quella che potrebbe darti soddisfazione vera, che non è la massima aspirazione che hai di te.

E quindi, come faccio?

Vai oltre!

Vai oltre a quei pensieri che dicono:

  • Avessi 10 anni in meno
  • Non avessi il mutuo
  • Lo farei come volontariato
  • Mi limita non avere altre entrate fisse
  • La mia vita ora è troppo un casino.

Se aspetti che non sia un casino probabilmente sarai morto.

E magari decidendo di cambiare qualcosa la tua vita cambierebbe casino, sarebbe già qualcosa.

Una di voi un giorno mi ha scritto “grazie perché mi ha fatto bene sognare di avere un sogno”.

E io la ringrazio perché il punto di partenza è proprio quello.

Inizia ad aspirare ad altro, prova ad immaginare il piano b, c, j, …z!

Non fermarti al primo pensiero che ti rallenta, senti i tuoi sogni che muovono le emozioni di cui parlavo sopra e quelli siano la spinta sull’acceleratore per immaginare, e trovare, possibilità nuove.

La tua mente è potente ma osservala con la tua consapevolezza, con la Vita che hai dentro che è più forte della mente stessa e quando quest’ultima vorrà tenere a bada i tuoi pensieri buoni, quelli che arrivano dai sogni, decidi su quale strada stare.

Vuoi fare quell’attività solo come volontariato perché è il modo giusto per te? Bene! Magari inizia con un paio d’ore a settimana e il tuo star bene, l’aver messo anche solo un piccolo passo in quella direzione ti aprirà nuove strade, verrai premiato da un’idea o una proposta che ti darà l’entrata fissa che desideravi senza portarti via troppo tempo.

“Farei la pittrice di rinoceronti ma non c’è abbastanza richiesta”. Sai, io credo che se dentro di te è chiaro che quello è il tuo Compito, beh allora la richiesta c’è, il tuo posto c’è, serve solo un briciolo di coraggio per provarci. La Vita è abbastanza intelligente per farti aspirare a qualcosa di possibile, non ti prende in giro.

La Vita ha molta fantasia ed è l’unica autorizzata a dare luce a cose nuove.

Fidati di lei e lascia stare tutte le scuse che sai trovare solo per paura di essere felice e realizzato.

Di questo parlo nel video gratuito: “3 passi per creare il lavoro che ti fa bene: il TUO” che puoi ricevere compilando il form qui sotto.

Inserisci i tuoi dati

* indicates required

Foto scimmia presa da gray monkey under sunny sky photo – Free Image on Unsplash

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *